domenica 9 giugno 2013

Scout CNGEI La Spezia e i Volontari della LIPU uniti per la pulizia dell’Oasi


"Lupetti" ed "Esploratori" Scout CNGEI La Spezia e i Volontari della LIPU uniti per la pulizia dell’Oasi LIPU di Arcola e del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra. Ripulita dai rifiuti la strada di accesso dell'Oasi in via Giovato, il parcheggio, la sentieristica, il canale di Arcola e l'area pic-nic. Recuperati tra l'altro i resti di un motorino, bidoni blu che hanno contenuto idrocarburi, probabilmente provenienti da Arcola Petrolifera, resti di mobili e reti da materasso.Purtroppo nessuno si è presentato per portarsi via la legna secca ed è davvero strano perchè a leggere i giornali locali, o i commenti su FB o ad ascoltare le persone al bar, pare che tutti siano ansiosi di volerlo fare; rinnoviamo quindi l'invito.Ogni anno i volontari dell'Oasi organizzano iniziative simili alle quali tutti sono invitati a partecipare, auspichiamo di vedere alle prossime edizioni sempre molta più gente; il nostro obiettivo è cercare di coinvolgere la cittadinanza ad una partecipazione attiva nella gestione di queste aree, un Bene Pubblico per il piacere e il benessere di tutti. Crediamo che occorra andare oltre la logica della denuncia, dei dossier, della protesta, rimboccandosi le maniche  e partecipando attivamente.
L'area attrezzata di San Genesio, all'interno del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra, dal 2009 è gestita à dai volontari della LIPU in convenzione con il Parco e il Comune di Arcola. Nonostante mille difficoltà quest'area continua ad essere uno degli accessi al Parco fluviale più fruibili e meglio conservati, grazie alla presenza costante dei volontari in ogni fine settimana e la collaborazione della Coop Ma.Ris, che insieme garantiscono la pulizia e la fruibilità delle aree verdi.
Nonostante la pioggia pomeridiana, oggi è stata una giornata speciale e il parco era davvero bellissimo, un'esplosione di verde e dei mille colori dei fiori che in parte hanno fatto dimenticare la ferita inflitta dalle ruspe e dalle motoseghe dello scorso anno. Anche per questo la piantumazione di alcuni alberelli da parte del gruppo Scuot dei"Lupetti"  ha assunto un significato ancora più importante, un piccolo ma importante contributo alla biodiversità dell'ambiente fluviale dove già crescono pioppi bianchi e neri, ontani, sambuchi, ornielli, coloratissime rose canine, biancospini, pruni, diverse varietà di salici e erbe spontanee mangerecce che i volontari della LIPU vi potranno far conoscere  guidandovi lungo i sentieri del Parco.

 E pensare che c'è ancora qualcuno che auspica di rivedere il fiume com'era negli anni '70, quando si presentava come un deserto di sassi, senza traccia di vegetazione, pieno di cave di ghiaia e di discariche sia abusive che (ahimè) autorizzate. Oggi per fortuna gli uccelli son tornati a cantare, sostieni la LIPU, iscriviti e diventa volontario!
Per informazioni: cell.349.0956080, mail oasi.arcola@lipu.it