mercoledì 27 luglio 2016

Sabato 30 luglio proiezione documentario "VICINI INQUIETANTI"



 L'Oasi LIPU Arcola con il patrocinio del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra e Comune di Arcola vi aspetta Sabato 30 luglio ore 20.00 per la proiezione all'aperto del film “Inquietanti vicini” di Valter Torri (che sarà presente) e Massimo Campora (coproduzione tra “Documentaria Film” e “Il Piviere film”), Attraverso splendide e suggestive immagini il film racconta la storia dei difficili rapporti di convivenza tra coppie di rapaci bianconi, astori e ghiandaie nonché di altri animali del nostro Appennino. La proiezione sarà preceduta da uno spuntino e seguita da una facile passeggiata notturna lungofiume per scoprire la vita nascosta tra le tenebre. Si consiglia di portare con se una torcia ed indossare calzature consone a una facile passeggiata. Iniziativa gratuita per i soci LIPU e residenti nel comune di Arcola, a donazione minima di 5 € per tutti gli altri partecipanti. Per informazioni e prenotazioni 349.0956080 o mail oasi.arcola@lipu.it

martedì 26 luglio 2016

Festa Medioevale ad Arcola: liberazione rapaci

 
Sabato 23 luglio nell'ambito della festa Medioevale ARCOLA  MEDIO & VINO l'oasi Lipu di Arcola ha partecipato proponendo un evento davvero particolare: la liberazione pubblica di due magnifici esemplari di rapace notturno, una civetta e un allocco. Entrambi gli animali provenivano dal centro recupero della fauna selvatica CRUMA di Livorno, li affidati alle cure di esperti veterinari e volontari LIPU. Abbiamo così dimostrato che si può fare spettacolo ed educazione, senza necessariamente esibire uccelli imprigionati ridotti a zimbelli in mano all'uomo come purtroppo abitualmente accade in queste rievocazioni storiche. Grazie all'amministrazione comunale di Arcola, in particolare all'assessore Gianluca Tinfena e al Parco di Montemarcello-Magra per averci sostenuto e dato fiducia! E naturalmente grazie ai volontari LIPU che hanno contribuito all'evento: Orietta, Jessica, Antonella, Ercole, Eugenio, Riccardo Montali e famiglia.